Premio A. Monti, 2° posto per il saggio su Leo Ferrero

La quarta edizione del Premio “Augusto Monti” per opere di ambito ligure e piemontese si divide in due sezioni: Sezione E – romanzo o raccolta di racconti editi, in italiano, pubblicati a partire dal 2015, di ambito piemontese e ligure e Sezione F – saggio storico, letterario, antropologico, ambientale e sportivo, in italiano, pubblicato a partire dal 2015, di ambito piemontese e ligure.

Aras Edizioni ha partecipato alla sezione F ottenendo il secondo posto con il saggio Leo Ferrero, torinese di Parigi. Un intellettuale tra Italia e Francia in età fascista.

La Cerimonia di premiazione si terrà sabato 24 ottobre alle ore 16 presso il Castello di Monastero Bormida.

CONDIVIDI SU:
Tags:
X