Sale!

La sabbiera di gruppo. La porta girevole per l’inconscio

15.00  12.75 

Giovanni Gocci
anno 2012
#2 Zefiro – Collettivo ed individuazione
164 pp.
ISBN 9788896378472

Acquista versione PDF

Esaurito

Compara
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Questo libro presenta la sabbiera di gruppo, una tecnica elaborata da Giovanni Gocci lungo una esperienza terapeutica ventennale. La sabbiera di gruppo affonda le sue radici nella psicologia analitica, nella psicologia sociale, nella sand play therapy, nel gioco simbolico e nella terapia immaginativa. Questo metodo si sostanzia di due elementi fondamentali: la sabbiera e il gruppo. La sabbiera è uno strumento composto da un grande contenitore circolare e girevole contenente la sabbia e numerosi oggetti simbolici. L’utilizzo di questo strumento è utile per la presa di consapevolezza di contenuti inconsci attraverso una esperienza corporea che, trasformando la materia sabbia e scegliendo e posizionando gli oggetti (messi a disposizione dei partecipanti), attiva un processo di simbolizzazione delle emozioni profonde facendo emergere contenuti che il linguaggio puramente verbale può esprimere solo in parte. L’altro elemento fondamentale di questo metodo è il gruppo. Le persone, entrando nel gruppo della sabbiera, creano spontaneamente un clima favorevole all’emersione di contenuti complessuali rappresentativi della situazione attuale del paziente. Inoltre il partecipante può ri-creare la relazione che egli ha con gli altri e con il mondo nella sua vita attuale e può quindi riflettere sui suoi rapporti affettivi e sulle difficoltà che vive all’interno degli stessi. La sabbiera di gruppo diventa perciò un temenos, una dimensione di spazio-tempo in cui dare una precisa interpretazione per immagini e per relazioni affettive della propria situazione psicologica e sociale.

Corredata e impreziosita da una presentazione di Alberto Schön, Membro Ordinario SPI-IPA.

.

L'AUTORE

Giovanni Gocci, professore di Psicologia Sociale all’Università degli Studi di Siena. Psicologo analitico. È Direttore di “Atelierdellanima”, Centro Studi di Psicologia del Profondo ed ipnosi clinica a Verona. Autore di molte pubblicazioni tra cui: I gruppi d’Individuazione, Comunicazione e Cambiamento, La Psicologia della creatività, Racconti che curano, Vento impetuoso e Dialoghi tra cielo e terra. Nel 1988 crea la prima Sabbiera di Gruppo all’interno dei Gruppi d’Individuazione che conduce con i suoi pazienti da cui nasce la pubblicazione La Sabbiera di gruppo. La porta girevole per l’inconscio (Aras Edizioni, 2012). Vento impetuoso (Aras Edizioni, 2013) è la sua prima raccolta di poesie.