Sale!

Il critico e il pittore. Gobetti, Casorati e la sua scuola

13.00  11.05 

A cura di Cesare Pianciola
anno 2018
#5 Collana La Gobettiana
196 pp.
ISBN 9788899913281

Pagina Facebook

Acquista versione PDF

 

Compara
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Felice Casorati (1883-1963) ci ha lasciato di Piero Gobetti (1901- 1926) un ritratto penetrante e idealizzato dipinto per la fondazione del Centro studi a lui intitolato. La critica d’arte, nella multiforme attività di Gobetti, fu seria e impegnativa. Tra i pittori contemporanei che apprezzò (Carrà, De Chirico, Soffici…), la figura centrale è Casorati, su cui scrisse e pubblicò nelle sue edizioni una monografia nel 1923. Il pittore era legato al suo critico da una «amicizia tenace completa perfetta», come la definì alla morte del giovane antifascista. Gobetti fu anche il primo a mettere in rilievo l’importanza della scuola di Casorati ai suoi inizi, vedendovi «una cosa completamente nuova, lontana da ogni sistematicità di accademia». Piero e Ada erano intimi delle sorelle Marchesini: Maria, Dadi e Nella, che fu la prima allieva del maestro. I saggi qui raccolti esplorano diversi aspetti di una vicenda che parte da Gobetti e si dipana in un tessuto culturale da cui è possibile trarre nuovi echi.

Corredata e impreziosita dalla prefazione di Ersilia Alessandrone Perona.

Indice

I CURATORI

Cesare Pianciola (Torino, 1939) fa parte del comitato editoriale de «L’Indice dei libri del mese» e del consiglio direttivo del Centro studi Piero Gobetti (al quale ha dedicato vari saggi, tra cui Piero Gobetti. Biografia per immagini, Gribaudo, Cavallermaggiore, CN, 2001).

 

 

 

Alessandro Botta (Savigliano, CN, 1984) sta svolgendo il dottorato di ricerca in Storia dell’arte presso l’Università degli Studi di Udine. È coautore con Giorgina Bertolino del catalogo generale dei dipinti di Nella Marchesini (Silvana Editoriale, Milano 2015).

 

 

 

Pino Mantovani (Bagnolo Mella, BS, 1943) è stato docente di Critica d’arte all’Accademia Albertina di Torino. Unisce l’attività di pittore a quella di curatore di mostre e di autore di numerosi saggi critici e testi narrativi su artisti contemporanei.

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.