Sale!

Appunti di viaggio nel territorio dell’anima. Nuova edizione con l’inserto di poesie “Aliti d’anima”

16.00  13.60 

Giovanni Gocci
anno 2018
#4 Zefiro – Collettivo ed individuazione
234 pp.
ISBN 9788899913366

Acquista versione PDF

Compara
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Un viaggio in anima che non conosce distinzione di nome, razza, sesso, nazionalità perché è un viaggio che ogni uomo o ogni donna deve fare in tutte le molteplici morti-rinascite per contraddistinguere la propria storia personale, il proprio processo di conoscenza, nonché di individuazione. Non c’è presa di coscienza senza sofferenza ed è per questo che la gente evita di confrontarsi con la propria Anima. Ma è proprio l’Anima che, con astuzia e giocoso inganno, attira verso la vita e fa conoscere e credere all’uomo cose inverosimili affinché la vita sia pienamente vissuta. Questa nuova edizione è impreziosita di ulteriori Appunti e Rifessioni sull’Anima e la Psiche. In particolare è arricchita di 66 poesie sul tema dell’Amore e della Vita dal titolo Aliti d’anima e di acquerelli dello stesso autore.

Corredata e impreziosita da una presentazione di Gabriele La Porta.

L'AUTORE

Giovanni Gocci, professore di Psicologia Sociale all’Università degli Studi di Siena. Psicologo analitico. È Direttore di “Atelierdellanima”, Centro Studi di Psicologia del Profondo ed ipnosi clinica a Verona. Autore di molte pubblicazioni tra cui: I gruppi d’Individuazione, Comunicazione e Cambiamento, La Psicologia della creatività, Racconti che curano, Vento impetuoso e Dialoghi tra cielo e terra. Nel 1988 crea la prima Sabbiera di Gruppo all’interno dei Gruppi d’Individuazione che conduce con i suoi pazienti da cui nasce la pubblicazione La Sabbiera di gruppo. La porta girevole per l’inconscio (Aras Edizioni, 2012). Vento impetuoso (Aras Edizioni, 2013) è la sua prima raccolta di poesie.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.