Leggo dunque sono su Avvenire

Alessandro Zaccuri firma l’elzeviro di Agorà su Avvenire con una recensione di Leggo dunque sono di Paolo Di Paolo, Piero Dorfles e Lella Mazzoli.

“Si fa presto a dire ‘il piacere della lettura’, che poi, se volessimo dar retta a Roland Barthes. sarebbe il piacere del testo…”

Leggi l’articolo qui

CONDIVIDI SU:
Tags:
X