Nicola Porro recensisce Croce di Desiderio

Nicola Porro recensisce Vita intellettuale e affettiva di Benedetto Croce – II – Parerga e Paralipomena di Giancristiano Desiderio (collana Le noci – idee e società) su Il Giornale nella rubrica Biblioteca Liberale.

“Sono quasi quattrocento pagine densissime, suddivise in capitoli che potrete leggere in autonomia. Il filo rosso resta per Desiderio quella religione della libertà di cui è maestro il filosofo napoletano.

[…]  C’è ovviamente molto di più rispetto a questa che può apparire aneddotica. C’è il Manifesto degli intellettuali antifascisti, pubblicato il primo maggio del 1925 in contemporanea su Il Mondo di Amendola e su Il Popolo di don Sturzo. Stiamo parlando di un solo capitolo di un libro decisamente ricco e ben scritto.”

Leggi tutta la recensione qui

CONDIVIDI SU:
Tags:
X