Giornate Sonore su Girodivite

“Il libro curato da Alessandra Calanchi e Massimiliano Morini è un piccolo ma prezioso volumetto, da cui si imparano molte cose. Lo scritto di Massimo Russo colpisce per la puntigliosa e analitica carrellata delle problematiche e delle suggestioni che pone il discorso sul paesaggio sonoro. Siamo nell’ambito dell’ecologia sonora.”

Recensione

CONDIVIDI SU:
Tags:
X