Sarà per un’altra volta

14.00 

Sergio Di Cori Modigliani
anno 2019
#5 Stile Rana
218 pp.
ISBN 97888999135649

Compara

Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Categorie: , , Tag: , , , ,
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Dopo poco tempo che questo libro fu pubblicato nel ’78 l’autore e l’editore Savelli vengono denunciati per oltraggio al pudore, oscenità, incitamento alla rivolta, insulto e denigrazione della morale corrente.
Nel ‘79 il libro è censurato.
Oggi, a 40 anni di distanza, quelle pagine ingiallite dal tempo tornano fresche con questa nuova e fedele edizione, nella duplice lettura del romanzo e del documento storico.

“Davide Spizzichino, laureato e disoccupato, è alla disperata ricerca della sua identità, compiendo un tragico viaggio nella quotidianità di una Roma devastata dalla violenza, dall’impossibilità dei rapporti, dalla mancata comunicazione umana, nel folle tentativo di approdare a un’identità che non sia soltanto sopravvivenza. […]
E se […] questa maledetta società non cambierà oggi, beh … ‘se sapremo ribellarci con tutta la nostra rabbia… sarà per un’altra volta’.”  [dalla quarta di copertina dell’edizione del 1978].

Anteprima

L'AUTORE

Sergio Di Cori Modigliani nasce  a Buenos Aires, a 13 anni si trasferisce in Italia dove si laurea in filosofia alla Sapienza di Roma.
Inizia l’attività giornalistica come critico teatrale al «Corriere della Sera». Negli anni’80, si trasferisce in California dove lavora per 20 anni come corrispondente da Hollywood per diverse testate italiane, e come sceneggiatore per produzioni americane. Nel 2011, ritornato in Italia, ha aperto il blog “Libero Pensiero: la casa degli italiani esuli in patria”. Vive a Roma.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sarà per un’altra volta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.