Sale!

Percorsi di comunicazione pubblica

16.00  13.60 

Adriana Laudani
anno 2015
#2 Amministrare e comunicare
206 pp.
ISBN 9788898615513

Acquista versione PDF

 

Disponibile

Compara
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Comunicazione e trasparenza, comunicazione e semplificazione, comunicazione e sussidiarietà sono binomi inscindibili che evidenziano il ruolo assegnato alla comunicazione pubblica dal nostro ordinamento: migliorare la qualità dei servizi e delle organizzazioni, mettere in grado le amministrazioni di assolvere alla missione loro affidata dalla Costituzione, dare piena attuazione ai diritti dei cittadini, favorire ed accrescere le opportunità di vita e di sviluppo delle persone e delle comunità, rispondere ai loro bisogni in continuo divenire. I saggi, inediti e non, pubblicati in questo volume danno conto dell’evoluzione della comunicazione pubblica in un intreccio indissolubile con le norme e i processi della riforma amministrativa e istituzionale avviata negli anni ’90 e ancora non conclusi.

Indice

L'AUTRICE

Adriana Laudani, avvocato amministrativista, cassazionista, già Deputato regionale siciliano per il PCI-PDS per tre legislature (1976-1991).E’ docente universitario a contratto di Comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni, all’Università di Catania. È consulente per numerose amministrazioni nazionali, regionali e locali sui temi della riforma amministrativa, della semplificazione e della comunicazione. Svolge attività didattica e formativa sulle stesse materie per diversi Enti e Istituti pubblici (Dipartimento Protezione Civile, Regione Marche, Ministero dell’Interno, Università Eupolis Lombardia, ecc.). Ha partecipato alla redazione del testo della legge 150/2000. E’ esperta in materia di diritto di accesso e diritto alla riservatezza, trasparenza, prevenzione e lotta alla corruzione, alla mafia e alla criminalità organizzata, legislazione di genere, prevenzione e lotta alla violenza sessuale. 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Percorsi di comunicazione pubblica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.