FanoFellini. La città della Fortuna nel cinema del grande regista

Agnese Giacomoni
anno 2020
#9 I volti di Clio
pp. 320
ISBN 9788899913984
23 €
Pagina Facebook FanoFellini Festival

Acquista versione PDF

Compara
CONDIVIDI SU:

Descrizione

“Sei di Fano. Scommetto che sei di Fano!”. Così Federico Fellini, con una battuta pronunciata da Marcello Mastroianni ne La dolce vita, menziona la città delle Marche che aveva avuto modo di conoscere.

Fano, magico ‘doppio’ di una Rimini distrutta dalla guerra, occupa un ruolo centrale nell’opera cinematografica e nell’immaginario di Federico Fellini. Il regista riminese associava infatti l’antica Fanum Fortunae ad alcune esperienze biografiche, brevi ma fulminanti, vissute nella città adriatica, che si sono impresse in maniera indelebile nella memoria e nella fantasia dell’artista.

Le visite presso il collegio S. Arcangelo, l’incontro con la prostituta Saraghina e le avventure circensi ambientate a Fano, il Carnevale, la realtà ‘vitellonesca’ ed alcuni personaggi bizzarri della città, i racconti del padre Urbano, che veniva spesso a Fano per lavoro e riportava simpatiche storie in famiglia, hanno lasciato importanti e preziose tracce ne I vitelloni (1953), La dolce vita (1960), 8 1/2 (1963) e Amarcord (1973). Inoltre Fellini scrisse con Tullio Pinelli e Pier Paolo Pasolini il trattamento di un film mai realizzato, che doveva intitolarsi Viaggio con Anita (1957) e che avrebbe dovuto essere in parte ambientato proprio a Fano. Agnese Giacomoni, alla sua prima pubblicazione monografica, ha realizzato una ricerca originale e dettagliata per scoprire il regista e la città di Fano da una prospettiva del tutto inedita.

Il libro sarà presentato in anteprima al FanoFellini Festival alla Rocca Malatestiana di Fano dal 4 al 9 agosto 2020.

Prefazione di Gian Luca Farinelli

L'AUTRICE

Agnese Giacomoni (Fano, 1969), dopo la laurea in Lettere Classiche, consegue un Dottorato di Ricerca in Letteratura e Filologia greca e pubblica alcuni articoli sulla rivista «Quaderni Urbinati di Cultura Classica». Dal 2005 insegna lettere presso il Liceo classico della sua città.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FanoFellini. La città della Fortuna nel cinema del grande regista”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.