Sale!

Ariosto alla radio. Letture dell’Orlando Furioso

18.00  14.40 

Antonio Baldini
anno 2017
#2 Testi radiofonici/Archivio Baldini
124 pp.
ISBN 9788861561182

Acquista versione PDF

Compara
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Proseguendo la pubblicazione, inaugurata con i Siparietti, dei testi di Baldini destinati alle trasmissioni radiofoniche, vengono ora proposti, nella medesima collana, quindici Letture Ariostesche, s’intende dell’Orlando Furioso, presentate alla Radio, dallo scrittore in persona, in altrettante puntate andate in onda dal 9 ottobre 1950 al 16 gennaio 1951. Le letture ariostesche furono trasmesse nel corso di quelle «serate a soggetto» che costituivano una delle novità del programma. Baldini, presentandole, si proponeva, prima di tutto, di riavvicinare il pubblico all’opera e alla poesia ariostesca, riconoscendo al Furioso «quasi un “potere taumaturgico”, una funzione equilibratrice sul perpetuamente oscillante e sbilanciato gusto contemporaneo».
Saggio introduttivo di Renzo Cremante.

Indice

L'AUTORE

Antonio Baldini (Roma 1889-1962) figura tra i collaboratori dell’ultima fase della rivista fiorentina «La Voce» prima di essere coinvolto, come tanti giovani intellettuali della sua generazione, nella prima guerra mondiale. Da questa esperienza nasce Nostro Purgatorio, che riunisce in volume le sue corrispondenze dal fronte. Nel 1919 Baldini è tra i fondatori della «Ronda» e nel 1924 pubblica Michelaccio. Nella vasta produzione dello scrittore si segnalano: Amici allo spiedo (1932), una galleria di vivaci ritratti di amici letterati e pittori; Italia di Bonincontro (1940) e Buoni incontri d’Italia (1942), itinerari culturali italiani; Le scale di servizio, raccolta di acute e divertenti variazioni sul libro e sulla lettura, pubblicate in volume per la prima volta nel 1971.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ariosto alla radio. Letture dell’Orlando Furioso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.