Sale!

A Lignano per studiare Pirandello

28.00  22.40 

Atti del Convegno di Lignano, 28-29 settembre 2011
A cura di Vincenzo Orioles
anno 2013
#30 Studi
221 pp.
ISBN 9788861561090

Acquista versione PDF

Compara
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Il volume raccoglie gli Atti di un importante Convegno originato dal ritrovamento, nel Fondo Torre Gherson di Latisana, di una Commedia musicale inedita di Luigi Pirandello. Il titolo di quest’opera, scritta in francese è C’est ainsi, ma ne esistono due versioni col titolo Just Like That in inglese e in angloamericano. Le altre carte del Fondo aprono uno squarcio interessante e nuovo sui contatti di Pirandello a Parigi e in America, dove fu tentato dal genere del Musical pensando ad un nuovo successo sulle scene internazionali. L’opera e le carte annesse sono state lungamente studiate da una commissione scientifica, la quale ha poi organizzato questo convegno come una sorta di preludio alla pubblicazione dell’inedito pirandelliano.
Saggi di Vincenzo Orioles, Pietro Frassica, François Orsini, Enrico Arcaini, John Douthwaite, Renata Marsili Antonetti, Nino genovese, Lia Fava Guzzetta, Claudia Sebastiana Nobili, Giacomo Pedersoli.

Indice

IL CURATORE

Vincenzo Orioles è professore ordinario del settore scientifico disciplinare Glottologia e Linguistica presso il Dipartimento di Studi Umanistici e del Patrimonio Culturale dell’Università degli Studi di Udine, ove insegna Linguistica generale. Pratica come tema d’indagine elettivo l’interferenza linguistica, cui ha dedicato svariati contributi metodologici e applicativi, interessandosi sia ai modelli di analisi praticati dalle figure più rappresentative della storia della ricerca (ad esempio Uriel Weinreich e Roberto Gusmani) che alle singole manifestazioni storiche del “contatto”. Ha preso attiva parte inoltre a progetti scientifici di rilevanza nazionale (PRIN) in materia di storia del pensiero linguistico e di metalinguaggio. Ultimamente ha esteso i suoi interessi verso lo studio della condizione della lingua italiana nel mondo in qualità di coordinatore dell’unità operativa di Udine del progetto FIRB 2009-2013 Perdita, mantenimento e recupero dello spazio linguistico e culturale nella II e III generazione di emigrati italiani nel mondo: lingua, lingue, identità, coordinato dall’Università per Stranieri di Siena, con partner le unità locali di Viterbo, Salerno, Cosenza e la società ELEA.

RASSEGNA STAMPA

Vincenzo Orioles, A Lignano per studiare Pirandello, Il Segnalibro, 206, maggio 2014.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A Lignano per studiare Pirandello”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.