Sale!

A fare le lettere col compasso in mano. Antologia delle Lettere Familiari

30.00  24.00 

Annibal Caro
A cura di Marcello Verdenelli 
anno 2009
384 pp.
ISBN 9788861560208

Acquista versione PDF

Compara
CONDIVIDI SU:

IL LIBRO

Da più di cinquant’anni non si trovava in commercio una scelta antologica come questa della tantissime lettere che Annibal Caro ha indirizzato ai suoi più vicini corrispondenti. Il titolo del volume rimanda quasi ad un’arte della scrittura epistolare che il lettore potrà ben apprezzare leggendo queste lettere in cui l’autore ci restituisce momenti e fatti del suo tempo e della sua vita con generosa dovizia. La prefazione e il commento di Marcello Verdenelli costituiscono un prezioso aiuto per gli studiosi come per il lettore comune.

Indice

IL CURATORE

Marcello Verdenelli (1951), professore ordinario di Lingua letteraria e Linguaggi settoriali e Teoria e tecnica dei sistemi comunicativi e letterari presso il Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione, delle Relazioni Internazionali dell’Università degli Studi di Macerata, si è occupato, con approcci metodologici sempre molto stimolanti, di vari autori della letteratura italiana e di varie questioni letterarie. Tra i suoi ultimi lavori, Foscolo: una modernità al plurale (Anemone Purpurea, 2007), Dino Campana: «una poesia europea musicale colorita» (Edizioni Universitarie Maceratesi, 2007), «A fare le lettere col compasso in mano». Antologia delle Lettere Familiari di Annibal Caro (Metauro Edizioni, 2009), «La sua critica mi ha ridato il senso della realtà». Bibliografia campaniana ragionata dal 1912 etc. (EdiLet-Edilazio Letteraria, 2011).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A fare le lettere col compasso in mano. Antologia delle Lettere Familiari”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.